Si chiama Bonterre ed è il nuovo Gruppo nato dall’aggregazione di Grandi Salumifici italiani e Parmareggio

prosciutti

Un fatturato consolidato di oltre 1 miliardo di euro, di cui 200 milioni in export, 3 filiali commerciali all’estero, 16 stabilimenti in Italia, 2.000 dipendenti, 4 Dop e 4 Igp, 140.000 tonnellate prodotte all’anno e la filiera completa nel Parmigiano Reggiano

Sono questi i numeri con cui ha debuttato sul mercato Bonterre, holding di un nuovo Gruppo in cui sono confluite Grandi Salumifici Italiani Spa e Parmareggio Spa. Tutte le società, che aderiscono a Legacoop, hanno la sede e i principali stabilimenti produttivi a Modena.

Continua a leggere

Parmigiano, il Mipaaf modifica il piano produttivo 2019

Parmigiano, il Ministero delle Politiche Agricole e Forestali e del Turismo modifica il piano produttivo 2019

Il Mipaaf ha infatti deciso di approvare la modifica sostanziale all’annualità 2019 del Piano produttivo del Consorzio Parmigiano Reggiano. Questa novità, fondamentale per l’intero comparto, consente di aggiornare il Piano e adeguarlo al nuovo contesto produttivo e di mercato, al fine di continuare a supportare i buoni risultati che il Parmigiano Reggiano sta registrando sui mercati interno ed estero, sia per quanto riguarda le quotazioni, sia per i livelli produttivi

Continua a leggere

Macchine agricole, l’Inail concede contributi per migliorare la sicurezza e ridurre le emissioni

L’Inail concede contributi per migliorare la sicurezza delle macchina agricole e ridurne le emissioni. Con il bando Isi 2018, infatti, l’Istituto nazionale Assicurazione Infortuni sul Lavoro mette a disposizione risorse per l’acquisto di macchine agricole o forestali prevedendo, con le misure dell’asse 5, interventi a favore delle micro e piccole imprese operanti nel settore agricolo anche senza dipendenti. Rientrano in questa categoria le imprese che hanno sino a 50 occupati e non superano un fatturato di 10 milioni di Euro.

Continua a leggere

L’agricoltura si può ‘arricchire’ con l’innovazione: un convegno promosso da Cia-Agricoltori Italiani dell’Emilia Romagna il 28 gennaio a Fico di Bologna

convegno Innovazione in agricoltura

L’agricoltura si può ‘arricchire’ con l’innovazione: è questo il significato dell’incontro che promuove Cia-Agricoltori Italiani dell’Emilia Romagna il 28 gennaio prossimo a Fico Eataly World di Bologna. Il convegno, che avrà inizio alle ore 10, si svolgerà presso il Centro congressi del parco agroalimentare bolognese. Al centro quindi l’innovazione e le applicazioni pratiche.

Continua a leggere

Qualcosa di nuovo, anzi d’antico: la goduriosa salumeria

“L’industria della salumeria”, sezione del gustoso trattato tecnico (1934) “Il macellaio moderno Nella sua arte, industria e commercio”, del medico veterinario municipale A. Pesce. Ghiotta pubblicazione: l’ha scovata in una botteghina di libri vecchi l’amico Tugnazz. Il cacciatore-ricercatore deve avere lo stesso fiuto dei buoni cani che “sentono” la beccaccia laddove altri cani smaniosi e frettolosi sono passati oltre.

Continua a leggere

L’agricoltura Conservativa nei Goi: il progetto Optimagri

semina della soia

Federico Capra DI.PRO.VE.S. – Università Cattolica del Sacro Cuore

Oggigiorno il mondo agricolo si trova a dover individuare e valutare sistemi di gestione che permettano di migliorare/mantenere gli attuali livelli produttivi e che, allo stesso tempo, si contraddistinguano per una minor impronta ambientale ed un utilizzo più responsabile delle risorse.

Continua a leggere

Canapa: serve più ricerca colturale e maggiore chiarezza legislativa

Buona la partecipazione al convegno organizzato da Cia Ferrara a Portomaggiore.
Grande interesse per la coltura, nonostante la normativa incerta e scarse offerte varietali

FERRARA – Grande interesse e partecipazione, con agricoltori provenienti da tutta la regione, al convegno organizzato da Cia – Agricoltori Italiani Ferrara in collaborazione con la società C-Led (Gruppo Cefla), dal titolo “La canapa: nuove opportunità di coltivazione”, che si è tenuto lo scorso 4 dicembre a Portomaggiore (Fe). Un incontro informativo, per conoscere le ultime novità legislative e colturali e capire se conviene investire su questa coltura che dominava l’agricoltura delle campagne italiane cinquant’anni fa.

Continua a leggere

In crescita gli allevamenti avicoli, al cardo il primato produttivo

avicoli
Continua, dallo scorso numero l’analisi dell’annata Agraria in Romagna, realizzata dalla Cia.

Forlì – Girasole, soia e colza (oleaginose) stagione complessivamente nella norma. Erba medica da seme è concentrata soprattutto in Romagna, a Ravenna in particolare dove gli ettari coltivati complessivamente fra foraggio e seme sono, da una media dell’andamento degli ultimi 4 anni (2015/2018), circa 15.700 (15.800 stimati per il 2018, 9% in più del 2017; erano 14.500 nel 2017 e oltre 16 mila precedentemente).

Continua a leggere

Un cinghiale a spasso nel Parco della Resistenza abbattuto dai vigili provinciali

cinghiale solitario

SAN LAZZARO DI SAVENA (Bologna) – Nei giorni scorsi un esemplare di cinghiale adulto è stato abbattuto da un agente della Polizia locale della Città metropolitana nel Parco della Resistenza di San Lazzaro di Savena, nelle vicinanze delle scuole Mattei.
Il grosso maschio definito “solengo”, ossia che conduce una vita solitaria e non in branco, era sceso fino al parco a sgrufolare in pieno giorno, incurante delle tante persone presenti.

Continua a leggere

La Cervarola di Sestola festeggia trent’anni di agriturismo

agriturismo La Cervarola

SESTOLA – È stato uno dei primi agriturismi della provincia di Modena ad aprire i battenti, pochi mesi dopo l’entrata in vigore della legge regionale che disciplina il settore.
Si tratta dell’agriturismo ‘La cervarola’, aderente al circuito Turismo Verde Cia, che proprio in questi giorni ha festeggiato trent’anni di attività, quando questa forma di turismo legata al modo agricolo era ancora semi sconosciuta.

Continua a leggere

Agrimpresa online - Registrazione: tribunale di Bologna n. 6773 del 2 marzo 1998 - email: agrimpresa@cia.it - tel. 0516314340
Direttore responsabile: Claudio Ferri - Presidente: Cristiano Fini - Editore: Agricoltura è vita scarl
via Bigari 5/2 - 40128 - Bologna - P.iva 01818021204

WhatsApp chat