“Serve un coordinamento tra le associazioni agricole”

Il presidente della Cia imolese Giordano Zambrini in una lettera inviata ai vertici di Coldiretti sollecita progettualità condivise fra le varie organizzazioni: ne parla in questa intervista

IMOLA – “Ho sempre sostenuto che il nostro settore ha bisogno di maggiore unità sindacale. Invece c’è un’assenza di strategie condivise per la salvaguardia del reddito delle imprese agricole”. Lo sostiene il presidente della Cia imolese Giordano Zambrini riprendendo alcuni passaggi di una lettera inviata alla presidenza di Coldiretti Bologna.

Continua a leggere

Prima la siccità, poi le piogge: vigneti collassati nella Bassa modenese

vigna allagata

MODENA – Dalla siccità al colpo di coda dell’inverno: e pare proprio sia stata la carenza idrica dei mesi invernali a determinare il collasso di decine di ettari di lambrusco, della varietà Salamino. Vigneti che non hanno praticamente germogliato, benché la stagione sia già avanzata. A segnalarlo è il presidente di Cia – Agricoltori Italiani della provincia di Modena, Alberto Notari, che ha raccolto le testimonianze di numerosi viticoltori e che lui stesso, produttore viticolo, ha potuto constatare anche nel proprio vigneto.

Continua a leggere

Caccia, Cia condivide gli indirizzi del nuovo Piano faunistico

cinghiale solitario

“Gli indirizzi emersi dal nuovo Piano Faunistico Regionale (Pfv) hanno trovato la condivisione di Cia – Agricoltori Italiani dopo un confronto durato due anni con Regione Emilia Romagna e associazioni venatorie. È per questo che occorre procedere con risolutezza nella riduzione degli ungulati, in primo luogo nei territori dove la loro presenza non è compatibile con le attività antropiche, e operare nelle altre zone per assicurare che la oro presenza sia da tutti sopportabile”.

Continua a leggere

Fragola ferrarese, una eccellenza da tutelare

fragola ferrarese

FERRARA – In Emilia Romagna si coltivano circa 70.000 quintali di fragole, quantità nettamente inferiori rispetto a quelle prodotte al Sud, in particolare Basilicata e Campania – che insieme coltivano quasi il 50% della superficie italiana che è di circa 3.800 ettari – ma che rimangono importanti per l’economia agricola del territorio.

Continua a leggere

“Una Cia dinamica nei servizi e nella governance”

Cia dinamica
Lo ha detto Danilo Misirocchi alla direzione di Cia Romagna. È intervenuto il presidente nazionale Cia Dino Scanavino

Cesena – “Il futuro esige una Cia dinamica, smart, al passo coi tempi sia per quanto riguarda la gestione e i servizi, sia per quanto riguarda la governance e la rappresentanza. In questi ultimi due anni e mezzo del mio ultimo mandato intendo procedere in questa direzione, strutturando aree tematiche autonome coinvolgendo i presidenti regionali, e non solo, per essere ancora più presenti nei vari tavoli di discussione ai vari livelli istituzionali, far valere maggiormente le nostre ragioni e le nostre posizioni.

Continua a leggere

Zambrini: “Serve un collocamento agricolo”

IMOLA – Il presidente Giordano Zambrini e Andrea Arcangeli, responsabile relazioni sindacali hanno incontrato, lo scorso 2 aprile, Alessandra Pesce, sottosegretario alle politiche Agricole, alimentari e forestali. Un confronto, al quale hanno partecipato i rappresentanti delle principali associazioni agricole imolesi, sui temi più caldi e importanti per il settore sia a livello nazionale che per il territorio imolese, come spiega il presidente di Cia Imola.

Continua a leggere

Sostenibilità economica, sociale ed ambientale tema di un convegno Cia

Zambrini e Tampieri

CASTEL San Pietro Terme (Bologna) –  “Esiste un’agricoltura fatta di droni, meccanizzazione avanzata, ricerca colturale genetica e un’altra agricoltura più tradizionale, dove il vero valore aggiunto è il lavoro dell’agricoltore. Una figura che, purtroppo, appare sempre più invisibile, quasi che i prodotti della terra nascessero dal nulla, senza un impegno e lavoro costante.”

Continua a leggere

Ferrara “deplastificata” già dall’anno prossimo: lo propone la Cia

PLASTICA INQUINAMENTO

FERRARA – Dal 2021 sarà vietato produrre e commercializzare oggetti di plastica monouso e le aziende dovranno sostituire la plastica con materiali completamente biodegradabili. Cia – Agricoltori Italiani Ferrara ha accolto con favore questa norma europea e rilancia una proposta tutta ferrarese: iniziare sin da ora a utilizzare materiali ecocompatibili e diventare fornitori per la produzione di quegli stessi materiali. Una proposta che renderebbe Ferrara la prima città italiana “deplastificata” in Italia.

Continua a leggere

“Siamo legati al territorio ma non dobbiamo perdere di vista il mercato”

romagna assemblea

Emer Sani

Il 16 aprile si è svolta la prima Assemblea ordinaria di Cia Romagna dove il presidente Danilo Misirocchi ha portato a sintesi 16 mesi di attività

RIMINI – Sulle note di “Ciao amore ciao” nella versione cantata da Dalida, si è aperta a Rimini il 16 aprile l’Assemblea ordinaria di Cia Romagna per fare il punto sui primi 16 mesi vissuti dall’Organizzazione nella dimensione romagnola e anche per approfondire il tema dell’Europa.

Continua a leggere

Al vertice di Cia Cesena e Forlì due imprenditrici agricole

Continua la riorganizzazione del sistema di rappresentanza di Cia Romagna e si va completando il quadro per rafforzare ulteriormente la presenza capillare sul territorio a presidio delle aree rurali e per essere più vicini agli agricoltori. Anche i Consigli territoriali di Cesena e di Forlì hanno recentemente eletto i loro nuovi presidenti. Si tratta di Evelyn Giacobbi (per Cesena) e di Elisa Maraldi (per Forlì).

Continua a leggere

Agrimpresa online - Registrazione: tribunale di Bologna n. 6773 del 2 marzo 1998 - email: agrimpresa@cia.it - tel. 0516314340
Direttore responsabile: Claudio Ferri - Presidente: Cristiano Fini - Editore: Agricoltura è vita scarl
via Bigari 5/2 - 40128 - Bologna - P.iva 01818021204

WhatsApp chat