Fatturazione elettronica obbligatoria dal primo gennaio 2019: Cia pronta per fornire l’assistenza necessaria

Mirco Conti

BOLOGNA – Come è già stato riportato nel numero di agosto di Agrimpresa, l’Agenzia delle entrate, ripetutamente sollecitata dalla nostra Confederazione, ha definitivamente chiarito che le cessioni di carburante destinato alle macchine agricole non devono essere fatturate in formato elettronico. Le imprese associate possono continuare consegnare presso gli uffici della Cia la documentazione cartacea delle fatture ricevute per la registrazione in contabilità. 

Continua a leggere

Sportello agriturismo

• Tra le normative che regolano il settore dell’agriturismo, spicca quella che riguarda il numero massimo di pasti somministrabili mensilmente, che non può essere superiore alla media di 50 giornalieri su base mensile, sempre considerato di 30 giorni, per un totale massimo di 1.500 pasti/mese.
Gli agriturismi che somministrano pasti devono obbligatoriamente rispettare la percentuale di prodotto fissata dalla legge regionale 4/2009 articolo 6 comma 4 che sono il 25% di prodotto proprio per le aziende ubicate nel territorio ricompreso in comunità montane o unione dei comuni montani e il 35% per le aziende agrituristiche ubicate nel restante territorio provinciale.

Continua a leggere

Supporto ai giovani agricoltori, c’è un nuovo bando regionale

Domande entro il 29 ottobre

La Giunta regionale mette a disposizione un pacchetto di risorse, pari a quasi 34 milioni di euro, per continuare a sostenere il ricambio generazionale in campagna. È la dotazione finanziaria del bando 2018 (per l’esattezza 33,9 milioni), il quarto nell’ambito del Programma regionale di sviluppo rurale (Psr) 2014-2020, che dà continuità all’intervento della Regione per incentivare la nascita e lo sviluppo di aziende agricole condotte da imprenditori alle prime esperienze.

Continua a leggere

Contributi per la promozione del vino all’estero: i progetti da presentare entro il 25 settembre

Saranno erogati contributi ai produttori di vino, a copertura del 50% delle spese, per la realizzazione di attività di promozione presso Paesi extra europei per un totale di circa 100 milioni di euro

Di questi, 27.599.100,00 euro per progetti a valere sull’avviso emanato dal Ministero e la restante parte per quelli emanati da Regioni e Provincie Autonome.

Continua a leggere

Il Dna romagnolo? Meticcio come l’umanità. E il cibo…

Dalle nostre parti tra l’Appennino e i posti davanti al mare, c’è fierezza nell’essere e nel dirsi romagnoli

Va bene: peccato che parecchi romagnoli (quelli faciloni) conoscano poco la vera storia di questa bella terra che per una bizzarria della storia si chiama Romagna. Ecco perché.

Continua a leggere

Apicoltura: domande di pagamento per la campagna 2017/2018

Apertura nel Sistema operativo pratiche di Agrea (Sop) del modulo per la compilazione della domanda di pagamento. Comunichiamo che è disponibile nell’applicativo Sop di Agrea il Modulo Mielep 2018 per la presentazione delle domande di pagamento dei contributi del settore Apicoltura.

Continua a leggere

Ristrutturazione vigneti: domande entro il 30 giugno

BOLOGNA – Ristrutturazione e riconversione dei vigneti: la Regione Emilia Romagna ha approvato le disposizioni applicative per la campagna 2018 – 2019 ed indica la scadenza per la presentazione delle domande di aiuto che è fissata al 30 giugno 2018.

Continua a leggere

È necessario che gli agricoltori segnalino i danni arrecati alle coltivazioni dalla selvaggina agli Enti competenti

È opportuno inviare tempestivamente agli Enti competenti le richieste per prevenzioni danni

Piero Peri

Rileviamo sempre con maggiore frequenza che, a fronte di situazioni di danni alle coltivazioni agricole ed agli allevamenti, arrecati dalla fauna selvatica, segnalatici dagli associati e provocati da una eccessiva presenza di selvatici

Continua a leggere

Tugnazz all’ultima crociata (all’Osteria Perditempo)

L’Osteria del Perditempo non è un’invenzione letteraria: c’è davvero, a Cesena, di fianco alla Biblioteca Malatestiana, all’angolo dove un secolo fa c’era un negozio di canapa. È bel posto, senza fighetti che se la tirano. Ragion per cui Tugnazz ed io siamo diventati stanziali. E, state a sentire, il solito Tugnazz ha fatto prendere cappello ad una signora vegetariana “ultrà” che pretendeva di convertire gli astanti.

Continua a leggere

Agrimpresa online - Registrazione: tribunale di Bologna n. 6773 del 2 marzo 1998 - email: agrimpresa@cia.it - tel. 0516314340
Direttore responsabile: Claudio Ferri - Presidente: Cristiano Fini - Editore: Agricoltura è vita scarl
via Bigari 5/2 - 40128 - Bologna - P.iva 01818021204